Twilight Fans Italia alla RingCon 2010

Chiudete gli occhi e provate ad immaginare di passare 3 giorni in un luogo circondati da Elfi, studenti di tutte le case di Hogwarts, Lord Voldemort, spaventosissimi Nazgûl (che a me hanno fatto perdere 5 anni di vita e qualche capello!), vampiri, maghi, Bella – Alice ed Edward di tutte le dimensioni e sembianze, creature leggendarie di ogni forma e provenienza e soggetti davvero singolari.

Prendete un respiro e adesso provate ad immaginare di passeggiare per dei lunghi corridoi circondati dai vostri attori preferiti con cui potete fermarvi a chiacchierare accompagnati da musica celtica suonata da fauni.

Adesso osate di più ed immaginate di trovarvi la sera a ballare con loro la Fresh Prince Dance o la macarena, oppure a bere una birra al pub parlando del più e del meno… Ci siete riusciti? Ecco, allora adesso sapete che cosa è stata per noi l’avventura del RingCon.

Siamo partiti dall’Italia in 9: io (Moki77), Pinkpunk83, Celeste di Loving Charlie Bewley, Alessia di Charlie Bewley Italia, Valentina di Alex Meraz Italia, Chiara di Twilighters Italia, Kiara, Carmine ed Elena tutti pazzi scatenati che si sono fatti riconoscere fin dai primi momenti e sicuramente nessuno si dimenticherà della gang uè uè italiana che ha animato la convention!

Già al nostro arrivo il primo giorno, durante la conferenza stampa Gil Birmingham e Charlie Bewley ci hanno riconosciuto e salutato, poi durante i vari panels hanno fatto spesso riferimento alla ItaCon riempiendoci di gioia ed infine – soprattutto Charlie – hanno trascorso ogni momento libero in nostra compagna regalandoci risate e ricordi bellissimi.

Gli highlights da ricordare sono sicuramente: il panel di Charlie in cui ha fatto le imitazioni più assurde dei Volturi e mimato delle scenette esilaranti, il ballo del venerdì sera con le pose da fotomodelle di Vogue e i tizi che continuavano a riprenderci, il “MA IO TI AMOOO” gridato da una di noi a Charlie che è diventato il tormentone della vacanza, la foto di gruppo con Dylan Neal (Blood Ties) che per dimostrarci la sua simpatia per l’Italia ci ha snocciolato tutti i nomi dei piatti che ha mangiato quando è venuto nel nostro Paese, l’incontro con la dolcissima Julia Jones, i cartelli “Vote 10 for Craig” che abbiamo alzato davanti a lui per farlo ridere, la discoteca del sabato sera con Valentina che all’urlo di “Scusaaaaa” cercava di corrompere il cameriere per farsi dare gli shottini e Charlie che ha dato il meglio di se intrattenendoci fino alle 3.30, il concerto del bravissimo Jason Manns per cui ho ancora i brividi e soprattutto l’ultima serata che abbiamo trascorso prima nel pub dell’hotel con Jason, Gil, Craig Parker, Kyle Schmid e il suo simpaticissimo assistente Chris a ballare la Fresh Prince Dance (ho ancora negli occhi Kyle che agita le sue chiappette, mmmmmm…!), a cantare a squarciagola le canzoni dei Queen e a chiacchierare, e poi concluso stravaccati sui divani ad insegnare a Chris le parolacce in italiano…


Di cose da raccontare ce ne sarebbero milioni, soprattutto relative ai momenti trascorsi tra di noi ancora una volta insieme grazie alla nostra passione, ma preferiamo tenerle nel cuore dove resteranno per sempre. Siamo tornati a casa stanchi morti e senza voce ma incredibilmente felici e questa è stata la vera magia della Con.

Per rivivere insime a noi quei bellissimi momenti visitate la nostra gallery dove abbiamo selezionato per voi le foto più belle.

Alla prossima Twi-avventura! :D

Leave a Reply

(required)

(required)

*
Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.