lug 242011

Ed eccoci finalmente in grado di mostrarvi alcuni video dal panel di Biancaneve, prossimo film con Kristen Stewart, che si è tenuto ieri al Comic Con di San Diego.

Dopo i video troveremo un mega riassunto di cosa si è detto durante il panel stilato da Collider, presente, ovviamente, all’evento:

Come molti di voi sapranno ci sono un sacco di progetti in ballo sull’adattamento cinematografico della fiaba di Biancaneve. Uno dei più attesi è sicuramente quello della Universal, Biancaneve e il cacciatore. Diretto da Rupert Sanders, il film vedrà tra i suoi protagonisti Kristen Stewart, Chris Hemsworth, e Charlize Theron. Sanders e gli attori erano tutti presenti oggi al panel nella Sala H del Comic Con di San Diego, dove abbiamo potuto dare un’occhiata a cosa ci dobbiamo aspettare da questo film (suggerimento: sarà epico, dark e grintoso)

Il moderatore Dave Karger ha introdotto il regista Rupert Sanders e i produttori Joe Roth e Palak Patel. Quando gli è stato chiesto che cosa li affascina della storia di Biancaneve Roth ha detto che voleva partire da un’idea che tutti conoscono e trovare qualche connessione profonda emotiva. Voleva fare una versione moderna di una storia che ha delle profonde radici emozionali. Patel ha detto che Sanders è stato il primo regista che ha avuto in mente non appena hanno iniziato a sviluppare il progetto.


Alla domanda su come il il progetto della Universal si diversificherà rispetto a quello prodotto è diversa da Relativity, Roth ha detto che sono delle sceneggiature molto diverse. Ha detto che Biancaneve e il Cacciatore è sul genere del Signore degli Anelli, ed è un “film d’azione maschile e femminile, duro e ruvido.” Ha detto che la pellicola di Relativity sembra essere, invece,un po’ più morbida. Ha portato l’esempio di Armageddon e Deep Impact, che all’epoca uscirono a sole sette settimane l’una dall’altra e che entrambe hanno davvero bene. Ha fatto qualche ricerca e ha scoperto che le persone avevano più probabilità di vedere Armageddon se avevano già visto Deep Impact. Ha inoltre concluso dicendo che le 10 settimane che si trovano tra i due film di Biancaneve sono “una vita” nel mondo del cinema.

Poi hanno mostrato una serie di clip di spot diretti da Sanders, compresi Call of Duty: Black Ops e Halo 3, al quali il pubblico ha risposto con entusiasmo (perché tutti amano la pubblicità).

Sanders ha detto che inizialmente voleva creare un film di guerra, ma poi ha detto che ama la portata epica di Biancaneve. Ha detto quello che gli riesce meglio è creare dei paesaggi molto grandi pieni di emozione. Ha detto che lavorare ad uno dei classici della storia è un ottimo modo per perdere la sua verginità cinematografica.

I membri del cast Kristen Stewart, Chris Hemsworth, Sam Claflin e Charlize Theron sono poi saliti sul palco. La Stewart ha detto che la loro Biancaneve è una specie di leader del popolo. La Theron ha detto gli attori si sono incontrati molto brevemente, dal momento che le riprese non si avvieranno fino alla settimana prossima, ma pensa Stewart le darà filo da torcere, aggiungendo “E sono pronta per questo, partiamo!”.

Ad Hemsworth è stato chiesto cosa si prova ad essere in un film così importante tutto ad un tratto. Ha detto che la versione del cacciatore di questo film è molto diversa da quella della favola con cui siamo cresciuti e che è una versione molto più epica, dark e grintosa.

Sanders ha poi rivelato alcune immagini del cast nei loro costumi così come alcuni filmati di prova che ha messo insieme piuttosto rapidamente con i diversi attori per dare al pubblico un’idea di come sarà il film. Hanno girato il filmato in soli tre giorni in un ranch. Quello che abbiamo visto era in realtà davvero forte. Aveva quasi un sentore di Guillermo del Toro o Tarsem Singh, forse un po’ stilizzato e pieno di strane creature mistiche (un ragazzo coperto di bianco, con orecchie a punta, che esce fuori da un corvo). Sono stato davvero molto impressionato da quello che Sanders ha messo insieme in così poco tempo, e penso che con un vero budget ed i protagonisti del film potrebbe essere davvero un film fantasy epico e dark.

Alla domanda su come sarà lavorare sul set, Stewart ha risposto dicendo che è pronto a lavorare duro e la Theron ha aggiunto: “Beh io sono un premio Oscar quindi …” La folla è esplosa in una risata. Il cast sembra andare molto d’accord, pur avendo passato solo poco tempo insieme, ed tutti si sono divertiti molto. Ad essere onesti, la Stewart sembrava divertirsi molto di più a questo panel piuttosto che a quello di Breaking Dawn di giovedì.

Sanders racconta di essere andato dalla Stewart a parlare con lei mentre era ancora sul set dell’ultimo film di Twilight. E’ entrato nella sua roulotte e lei stava masticando una sigaretta mentre si stava sistemando una “ferita” proprio sullo stomaco.

Hanno mostrato delle immagini del cast in costume. Per primi sono arrivati i nani (che saranno otto). I volti degli attori sembravano essere state manipolate digitalmente o messe su altri corpi, ma non riuscivo a capire se si trattasse di persone nane o no. Il loro abbigliamento era grintoso e usurato, e sembravano un gruppo disordinato di guerrieri. Non hanno specificato se gli attori saranno manipolate digitalmente nel film finale, o se quello che abbiamo visto era solo per la prova costume.

Poi abbiamo visto Kristen Stewart/Biancaneve e il cacciatore, poi Sam Clafin nei panni del Principe, con un armatura super lucente che non sarebbe fuori luogo nel “Signore degli Anelli”. Hemsworth, il cacciatore sembrava decisamente tosto, con un’ascia molto grande sopra la sua spalla. Theron nei panni della regina sembrava vile. Aveva delle paillettes su tutto il vestito e un collo altissimo, con un pugnale dall’aspetto incredibilmente violento nelle mani. Infine, la Stewart sembrava molto più simile a Giovanna d’Arco che a una principessa Disney, con un grosso scudo, e coperta da una pesante armatura.

Alla domanda su quelli che li ha attirati del progetto, Theron ha citato il film Mad Max di George Miller, era stato respinto e che quindi era rimasta senza un progetto a cui lavorare. Ha detto che le piaceva il cast, Roth, Sanders, e l’idea che avevano di trasformare la classica storia. Ha detto che interpreterà la Regina come un serial killer.

Nel complesso, questo panel ha dato un’idea molto più chiara di come sarà Biancaneve. Questa versione sembra essere davvero molto dark e grintosa (un hard PG-13 per certo), e Biancaneve è più una guerriera che una principessa. Ci sono diverse analogie con Il Signore degli Anelli. Sono davvero ansioso di vedere cosa ha in serbo Sanders.

Ed anche voi lo siete, vero??????

Fonte: Breaking Dawn Movie- Collider

Leave a Reply

(required)

(required)

*
Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.