ago 042012

PhotobucketConsueto appuntamento settimanale con l’intervista realizzata dai fansite statunitensi ai membri del cast di Breaking Dawn. Oggi è la volta di Judi Shekoni, una delle splendide Amazzoni, Zafrina.

BUONA LETTURA!!!!!!!!

Ci puoi dire come ti sei sentita la prima volta che ti sei vista completamente calata nei panni della vampira?
Sì, la prima volta che mi sono vista è stato travolgente. Era tipo ipnotizzata e non riuscivo a smettere di guardarmi nello specchio. E’ stato travolgente. Non credo di essere mai stata in quella posizione in tutta la mia vita, dove ho avuto così tante persone così grandi in quello che fanno, tutti insieme e lavorare su questo progetto come un’unica entità. E’ stato davvero mozzafiato. Così come vedere le prove costume e quelle trucco unirsi, tutto il processo, è stato molto gratificante.

Vedremo qualche illusione di Zafrina in Breaking Dawn 2?
Non so se mi è permesso parlarne [ride] Voglio dire, lo sappiamo che il personaggio ha dei poteri speciali. Ma non so se posso parlarne onestamente. Mi dispiace.

Zafrina è molto feroce, fa paura, ma ha anche avuto modo di ammorbidirsi abbastanza da fare amicizia con questa piccola bambina. Come hai fatto a delineare il confine tra l’intensità che doveva avere ed anche la morbidezza?

Penso che la sua qualità più meravigliosa fosse quella animalesca. Volevo lavorare con quello che significava ed ho cercato un aspetto selvaggio. Ho lavorato con gli animali ed ho osservato il giaguaro nero, quel tipo di qualità. Poi per quanto riguarda Renesmee, ho pensato che le piace in un certo senso, genitoriale. Credo abbia provato una sorta di istinto materano, perché lo sapete che i vampiri non possono avere figli. Ho avuto la fortuna di avere quel tipo di rapporto con Renesmee, cosa che la maggior parte dei vampiri non ha. Penso anche che provenisse da una sorta di istinto di protezione. Sentivo che Zafrina lottava per la famiglia e che la cosa più importante per lei è la famiglia. Ecco perché voleva aiutare i Cullen. E ‘per questo che Senna è venuta con lei, perché la famiglia è la cosa più importante nella sua vita.

Come ti sei preparata per il ruolo di Zafrina, sia per la storia pregressa che fisicamente?

Ho fatto un sacco di cose diverse. Fisicamente, sono andata molto in palestra e mangiavo più proteine. Ho veramente messo su muscoli, sono diventata più forte. Ovviamente, ero aiutata dalla mia altezza, ho gli arti lunghi ed il viso sottile, molte delle caratteristiche che il personaggio di Bella menziona. Oltre a questo, ho guardato quasi ogni singolo film sui vampiri su cui ho potuto mettere le mani. Ho guardato tutti i film di Twilight. Ho avuto modo di leggere anche i libri. Quello che era meraviglioso era che tutti i libri erano già nella mia libreria. Come se fosse scritto che dovevo essere una vampira. Mi è venuta l’idea che i vampiri hanno circa il 25% in più di tutto. Hanno il 25% in più di capelli, il 25% in più di ciglia. Ogni cosa su di loro è un po’ più che umana. Ho lavorato molto su questo aspetto. Ho pensato che potessi sentire tutto di più. Quasi come si potessi sentire di più il vento ed i suoni.

Era una fans ancora prima di iniziare. Con chi eri più curiosa di lavorare?

Sono stato davvero entusiasta di lavorare con tutto il cast perché avevo visto i film prima. Inoltre, ero davvero entusiasta di lavorare con Kristen [Stewart], Bella. Perché quando si leggono i libri, sono dal punto di vista di Bella. Mi sentivo quasi come se mi fossi lasciata guidare da Bella e avessimo fatto un po’ quel viaggio insieme. E’ stato così bello incontrare Kristen e fare delle scene con Bella. Del personaggio di Zafrina mi piace anche il fatto che abbia un reale collegamento stretto con il personaggio di Bella. Penso che Kristen sia meravigliosa. E’ come una bambolina. Sembra estremamente generosa e molto intelligente. Penso che i personaggi di Bella e Zafrina abbiano un rapporto interessante, perché bella è la madre di Renesmee. Quando un’altra donna entra e ha un rapporto con tua figlia, si crea sempre qualcosa di strano tra la madre e l’altra donna. Mi sentivo come se il mio personaggio avesse pure un rapporto speciale con Bella.

Molti dei vampiri del libro non sono stati tagliati ma sappiamo che nel libro c’è una terza vampira Amazzone, Kachiri. Cosa le è successo?

L’ho mangiata. [ride] Penso che, ovviamente, quando si passa da un libro a un film, ci sono alcune cose che vanno e certe cose che vengono, e penso che abbiano voluto a concentrarsi su pochi vampiri. Non credo che il personaggio di Kachiri fosse così forte nel libro. Quando è successo, io e Tracey [Heggins] abbiamo avuto una coversazione al riguardo. Abbiamo solo cercato di fare in modo di comprendere quante più qualità possibili del clan delle Amazzoni. Quindi tutto ciò che non può essere nel film che era nel libro, in qualche modo lo mettiamo comunque in Breaking Dawn Parte 2, utilizzando l’energia per cercare di avere un po’ di queste caratteristiche. Quindi, sì lei non c’è affatto. [ride]

Hai parlato di preparare il lato emotivo del personaggio e quello che hai fatto per allenarti. Come ti sei preparata per i movimenti animaleschi che il tuo personaggio ha di diverso rispettoi agli altri vampiri?

Sono andata allo zoo di Londra molto presto e mi sono incontrata con Tracey [Heggins]. Perché avevamo l’idea che loro [Senna e Zafrina] avessero queste qualità animalesche. Siamo effettivamente andate allo zoo di Los Angeles insieme prima di iniziare le riprese. Abbiamo guardato tutti gli animali e abbiamo deciso quale animale scegliere da cui tratte il nostro movimento. Abbiamo deciso il giaguaro nero, perché ci ne sono un sacco in Amazzonia e hanno questi begli occhi luminosi che sono molto simili agli occhi dei vampiri. In sostanza, hanno un sacco di potenza e un sacco di energia nelle loro spalle. Hanno questa grazia, ed un silenzio che è molto vampirico. Abbiamo cercato di trovare degli elementi da inserire, abbiamo fatto un paio di lezioni di danza insieme, io e Tracey. Così abbiamo trovato un modo di muoverci insieme, allo stesso tipo di ritmo. In realtà, è abbastanza divertente sul set, Stephenie Meyer è venuto da noi a un certo punto e ha detto di aver notato che i nostri vampiri erano molto diversi dagli altri. Lei ci ha davvero notato e ho pensato fosse una cosa pure. Deve essere stato un successo per essere notati da Stephenie.

Come fan dei libri ovviamente ti sarai emozionata quando sei stata scelta per il cast, ma immagino non fossi autorizzata a dirlo a nessuno. Quando finalmente hai potuto a chi lo hai detto per prima?

Mi ricordo! Ero in crociera in vacanza con la mia amica Jenny. Mi annoiavo, bloccato su questa nave e stava leggendo Twilight. Mi ha dato il libro. Mi ricordo che ho iniziato a leggerlo pensando che si trattava solo di ‘una storia di una ragazza di 16 anni’. Poi, dopo le prime pagine sono stata completamente presa. Lei ha comprato i biglietti in anticipo per il primo film. Abbiamo parlato del casting. E’ stato così meraviglioso e lei è stata la prima persona che ho chiamato. Le dissi: “Sarò Zafrina,” e lei non riusciva a crederci. Lei era lì quando è cominciato tutto. Era così fantastico, perché ero in grado di offrirle i biglietti per la premiere. Le ho chiesto di essere alla mia premiere. Alla prossima ci sarà. Lei era lì all’inizio. Mi ha dato il primo libro e lei sarà lì alla prima quando sarò per la prima volta nel mio personaggio.

C’è stata una scena che ti è piaciuta particolarmente?

Mi piace davvero la scena che avete visto con il fuoco, quella del falò. Per molti di noi era la nostra prima volta sul set. Mi ricordo che ero completamente nervosa. Era la prima volta che avevamo modo di vedere l’uno nell’altro calare nel personaggio. Era la prima volta io e Tracey dovevamo scegliere il tipo di movimento, quante volte dovevamo guardarci l’un l’altra. Per noi come unità di attori, è stata una delle prime volte per stare tutti insieme sul set. E’ stato molto panoramico, un’ esperienza molto bella. Magica.

Fonte: Breaking Dawn Movie

One Response to “I Fansites intervistano Judi Shekoni”

  1. [...] accennato la presenza (la stessa Judi Shekoni, Zafrina, ha confermato la mancanza del personaggio qui). E vederla così a contatto con un lupo…boh! Voi che ne pensate? Sarà ufficiale o si tratta [...]

Leave a Reply

(required)

(required)

*
Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.