apr 282011

Che si fosse creato un’ambiente molto accogliente sul set della saga, che i protagonisti fossero legati come i membri di una grande famiglia lo sapevamo già, ma è sempre un piacere sentirselo ripetere.
Questa volta “USA Today” ha intervistato Charlie Bewley (Demetri) e Bill Tangradi (il nomade Randall) in occasione del “Arlington Virginia Twilight Convention” in Virginia.
E’ stato chiesto loro come fosse stato lavorare con Rob e Kristen, specie ora che siamo arrivati all’epilogo.
Vediamo come si è evoluta la saga, oltre sul set anche nel carattere dei nostri adorati ragazzi.

“Siamo stati in giro con alcuni membri del cast di Twilight. E’ stato loro chiesto come sia Pattinson nella vita reale. Ed i ragazzi noin si sono fatti pregare.
“E ‘davvero da sogno,” scherza Tangradi .
“E’ capace di camminare sulla luna sull’acqua con solo un piede,” Bewley scherza. “Potete immaginare?”
Poi sono tornati seri.

“Ho trovato Rob veramente affascinante”, ammette Tangradi. “Non ho avuto troppi incontri con lui perché l’ho ​​lasciato solo. E’ davvero autoironico. Ride molto e la sua allegria è contagiosa. ”
“Purtroppo, si trova in questa posizione, dove deve intrattenere tutti quelli intorno a lui tutto il tempo”, aggiunge Bewley, che ha ottenuto di lavorare con lui da molto più tempo. “Egli prende quel peso su di lui e ho visto un qualche tipo di progresso, dalla prima volta che ho chiacchierato con lui – quando non capiva appieno cosa stesse succedendo: ‘Che cosa è questa cosa intorno a me? Questo è così ridicolo. Voglio solo andare a casa e fare musica ‘- a dove è ora. Lui è un tipo completamente a suo agio nel suo ambiente, ovunque esso sia. ”
E dove c’è Rob, c’è Kristen Stewart, che interpreta Bella, il cui rapporto con Rob ha creato un certo interesse amoroso sullo schermo – e, pure fuori dallo schermo .
“Ho sempre trovato la tenerezza di lei”, Bewley dice. “E la sua goffaggine meravigliosi”.”

E’ bello vedere che sia quando scherzano che quando sono seri non riescono a parlar male  dei loro colleghi…probabilmente il fatto di sapere che ciò che diranno sarà pubblico non c’entra, evidentemente si sentono davvero una famiglia.

Fonte: Twilightlexicon

Leave a Reply

(required)

(required)

*
Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.