nov 102010

Charlie Bewley non si smentisce mai e ovunque va lascia il segno!

Non è stato da meno anche all’Eternal Twilight 4 (ET4) dove ha regalato come sempre delle “chicche” degne di note che – grazie a Loving Charlie Bewley – siamo in grado di mostrarvi attraverso alcune divertentissime foto



Se volete vedere tutte le alte iscrivetevi al gruppo di Facebook :)

Standing Ovation per Charlie che non perde mai un colpo!!!

Fonte: Loving Charlie Bewley

nov 092010

Carissime vamps,

la nostra dolcissima Anto21 è stata qualche settimana fa alla Convention a Birmingham, Eternal Twilight 4.

Ed ha deciso di condividere con noi la sua esperienza inviandoci il racconto di cosa ha vissuto in quei giorni magici, il tutto correlato da splendide foto.

(cliccate sulle immagini per ingrandirle):


Dopo la splendida esperienza vissuta nel settembre 2009 al Twiprom di Londra, ho deciso di partecipare a un altro evento dedicato alla saga Twilight e organizzato dalla Masiveevents: ET 4 (ovvero Eternal Twilight) a Birmingham, una convention della durata di tre giorni. A differenza del Twiprom, l’ET4 oltre a durare un giorno di più, ha un maggior numero di attori ospiti e di fan partecipanti (circa 800), il che significa che la possibilità di aver un contatto diretto con gli attori è ridotta. Nel febbraio 2010 sono stati annunciati i nomi degli attori che avrebbero preso parte alla convention, tra questi Peter Facinelli, il mio Cullen preferito…ero molto contenta! Purtroppo però proprio quando la data dell’evento si avvicinava sono iniziate le defezioni, prima quelle di Jodelle Ferland, di Cameron Bright e di Alez Meraz, e infine quella che ha rattristato molte fan di Twilight, “Carlisle”. Naturalmente tutte dovute a impegni sul set degli attori e quindi assolutamente comprensibili, ma ugualmente deludenti per i twilighters. Comunque il 22 ottobre sono partita per l’Inghilterra. Nel primo pomeriggio sono arrivata all’Hilton Metropole, l’albergo dove si è svolto ET4, e ho fatto subito la registration. Tra i 4 tipi di pass disponibili, io ho optato per un Silver che mi dava la possibilità di partecipare a tutti i balli, Q&A e includeva foto e autografi. Mentre ero in fila ho incontrato Stefania e Camilla, conosciute alla convention italiana a Roma e insieme siamo andate nella dealers room. C’erano fotografie, gadgets varie, magliette, caramelle, gioielli e splendide scarpe modello converse con disegni ispirati ai libri della Meyer.


Alle 19 c’è stata la cerimonia di apertura e gli attori invitati sono stati presentati: Chaske Spencer, Bronson Pelletier, Julia Jones, BooBoo Stewart, Leah Gibson. Piccola sorpresa dell’ultimo minuto anche Kirsten Prout ha dato forfait ma al suo posto sono venuti Gil Birmingham e Charley Bewley. In totale 7 attori della saga!


In serata il primo ballo a tema: Bella and Edward’s wedding. La sala era addobbata con tavoli, fiori, torta nuziale, tutti elementi che dovevano fare pensare al banchetto di nozze di Bella e Edward. Alcuni degli attori si sono fatti vedere ma sono stati poco tra il pubblico. Al ballo sono andata con Stefania e Camilla e qui abbiano trovato Alessia e Eleonora, anche loro conosciute a Roma. La festa è stata carina, ma niente di straordinario. La mattina seguente l’ho trascorsa dividendomi tra fotografie e autografi. Gil Birmingham e BooBoo Stewart sono stati molto carini, si sono entrambi ricordati del nostro incontro alla convention romana, mi hanno salutata affettuosamente. Nel pomeriggio ho partecipato ai vari Q&A che sono stati divisi in più sessioni con tre o due attori alla volta. I Q&A mi piacciono molto perché gli attori sono sul palco, scherzano e sono rilassati,ma soprattutto raccontato aneddoti divertenti relativi alla realizzazione dei film. Gil Birmingham ha detto in più di un’occasione che il suo film preferito al momento resta Twilight, perché è stato il primo, con un basso budget e perché C. Hardwicke ha fatto un gran bel lavoro. Inoltre Gil e Chaske hanno rivelato di essere amici da molto tempo, Chaske ha detto che Gil è il suo mentore. La “povera” Julia era seduta in mezzo a loro e i due “ragazzi” l’hanno presa un po’ di mira, in modo scherzoso.

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.